DETRAZIONE CONIUGE

     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Calcolo della detrazione per coniuge a carico da inserire nel rigo RN6dei modelli per la dichiarazione dei redditi 2013 riferiti al periodo di imposta 2012.
I riferimenti indicati con "RN..." si riferiscono al prospetto relativo alcalcolo dell'Irpef, presente nei modelli Unico e Unico-Mini.
I parametri richiesti per calcolare la detrazione sono i seguenti:
- il reddito per detrazioni, ovvero il reddito di riferimento da utilizzare per il calcolo della detrazione spettante (rigo RN1, colonna 1),
- il numero di mesi in cui il coniuge risulta a carico.

 

Riportiamo un estratto della nota pubblicata dall'Agenzia delle Entrate in materia di cedolare secca e detrazioni d'imposta:

 

"...il reddito assoggettato a cedolare deve essere compreso nel reddito ai fini del riconoscimento della spettanza o della determinazione di deduzioni, detrazioni o benefici di qualsiasi titolo collegati al possesso di requisiti reddituali (determinazione dell'Isee, determinazione del reddito per essere considerato a carico)".

NOTE

- se è stato compilato il rigo RS37 relativo all'agevolazione ACE, al reddito per detrazioni va aggiunto l'importo indicato nella colonna 11 del rigo RS37.
- gli importi inseriti e la detrazione calcolata sono sempre arrotondati all'euro superiore o inferiore come indicato dall'Agenzia delle Entrate;
- il calcolatore accetta anche importi con le migliaia separate dal punto (utile ad esempio per fare copia-incolla).
- utilizzate la virgola come separatore dei decimali.

 

 

© 2018 Sodale Juris . Associazione Forense